Kasparhauser
come si accede al pensiero





Kasparhauser

2012


Philosophical culture quarterly

Issues


Culture Desk


Booklets


Articles


General Index


Info


Transmoderno Un nuovo paradigma
A cura di Marco Baldino




Rosa María Rodríguez Magda

Titolare della Cattedra di Filosofia presso l’“Instituciò Alfons el Magnànim” (Valencia), di cui dirige anche la rivista Débats. È stata guest lecturer presso molte Università (Paris VIII e VII, Universidad Autónoma de México, New York University). Tra i suoi libri vanno ricordati: Discurso / Poder (Madrid, 1984), La sonrisa de Saturno. Hacia Una teoría transmoderna (Barcelona, 1989), Femenino fin de siglo. La Seducción de la diferencia (Barcelona, 1994); Foucault y la genealogía de los Sexos (Barcelona, 1999), appena tradotto in francese e Transmodernidad (Barcelona, 2004).
Carmen África Vidal Claramonte

È titolare della cattedra di Traduzione e interpretazione all’Università di Salamanca. Ha pubblicato libri e saggi sulla traduzione, studi di genere e critica letteraria. Tra questi vanno ricordati El futuro de la traducción: ultimas teorias, nuevas aplicaciones (Valencia, 1998); Transatin/Power/Subversion (Clavedon, UK, 1996); En los límites de la traducción (Granada, 2005) e Traducir entre culturas: diferencias, poderes, identidades (Frankfurt a. M., 2007).
Victoria Sendón de León

Importante esponenete del pensiero della differenza sessuale in Spagna, ha insegnato Filosofia presso l’Istituto per il baccellierato. È stata anche sceneggiatrice e regista nel campo della produzione audiosvisiva. Tra i suoi libri: La España herética (Barcelona, 1986) e Marcar las diferencias: discursos feministas ante un nuevo siglo (Barcelona, 2002)
Marc Luyckx Ghisi

Louvain, 1942. Teologo e ricercatore nel campo delle trasformazioni culturali globali. Autore dei volumi Au-delà de la modernite du patriarcat et du capitalisme. La societe reenchantée?, (L’Harmattan, 1977) e Surgissement d’un nouveau monde. Valeurs, vision, économie, politique... tout change (L’Harmattan, 2012). È stato consulente di Jacques Delors e Jacques Santer presso la Commissione Europea. Attualmente è membro dell’«Auroville International Advisory Council» e vicepresidente della COTRUGLI Business schools a Zagabria e Belgrado.
Marco Baldino

1955. Autore di saggi e articoli sul tema della località filosofica. Nel 1990 ha fondato la rivista italiana di geofilosofia «Tellus». Nel 1996 ha curato il volume di Autori Vari Geofilosofia (Lyasis, Sondrio). È autore del volume Margini e paraggi. La filosofia dell’ultimo Novecento (Aracne, 2012). Attualmente dirige (con Francesca Brencio, Giacomo Conserva e Jacopo Valli) la rivista on line “Kasparhauser. Philosophical culture quarterly”, dedicata al problema dell’accesso al pensiero.
Jacob Taubes

Vienna 1923 - Berlino 1987. Filosofo e rabbino. Professore in molte Università americane (Harvard, Princeton, Columbia Unversity). Nel il 1951 Gershom Scholem lo volle all’Università ebraica di Gerusalemme. Dal 1965 tenne la cattedra di Cultura e religione ebraica presso la Freie Universität di Berlino. Tra le sue opere tradotte in italiano ricordiamo: Escatologia occidentale (Garzanti, 1997) e La teologia politica di San Paolo (Adelphi, 1997).
Dutton Kearney

È Assistant Professor of English all’Hillsdale College (Michigan). Ha scritto una Guida allo studio di Gulliever’s Travels, di Jonathan Swift (Ignatius Press, 2010) e, sempre per Ignatius Press, ha curato, della stessa opera, l’edizione critica.
Peter Lamborn Wilson

New York, 1945. Filosofo, poeta e scrittore statunitense. Autore di un’opera variegata. Noto anche come Hakim Bey. In Italiano si possono leggere, pubblicate sotto lo pseudonimo di Hakim Bey: Millennium. La Jihad contro la politica (ShaKe edizioni, 1997); T.A.Z. Zone temporaneamente autonome (ShaKe edizioni, 1993-2007); Il giardino dei cannibali. I viaggi filosofici di un sufi beat (ShaKe edizioni, 2010). Come P. Lamborn Wilson, le edizioni ShaKe hanno tradotto e pubblicato Le repubbliche dei pirati. Corsari mori e rinnegati europei nel Mediterraneo (2010).
Giacomo Conserva

Parma, 1948. Psichiatra psicoterapeuta e analista. È stato direttore del Centro di salute mentale dell’Area Montana e Responsabile dell’SPDC presso l’Ausl di Parma. Ha coordinato il gruppo di lavoro del Dipartimento di Salute Mentale di Parma su migranti/globalizzazione. Svolge attività letteraria e culturale. Ha collaborato a diverse riviste tra cui “L’erba voglio”, “A/traverso”, “Ordine sparso”, “Mito”, “Poliscritture”. Nel 1976, per Newton Compton, ha curato la traduzione delle Poesie di William Blake. Coordina il Blog “OLTRE LA SOCIETÀ' PSICHIATRICA AVANZATA” (gconse.blogspot.com).


© 2013 marcobaldino.com