Kasparhauser





Rivista di cultura filosofica

2017


Home

Ricerche

Culture Desk

L'Affaire Hannah Arendt
Heidegger e i Quaderni neri
Deleuze vent’anni dopo
Phaenomenologica

Ateliers

Economia
Etica
Estetica
Filosofia italiana
Geofilosofia
Interviste
Politica
Postmoderno
Psichiatria
Saperi
Teologia

Chi siamo

Info

Luciano Floridi | Saperi
La filosofia è un’ingegneria concettuale
26 aprile 2017

La filosofia non sarà più una Meditatio mortis, ma un’ingegneria concettuale impegnata a dare soluzione a problemi seri connessi con la vita della specie.
Roberto Fai | Filosofia italiana
Giorgio Agamben e l’uso dei corpi
20 aprile 2017

Nelle pieghe della declinazione del concetto di “forma-di-vita”, inoperosità e contemplazione configurerebbero le inedite trame esistenziali del Dasein. È possibile immaginare un ordine o un nuovo criterio del politico, totalmente destituito da una potenza contemplativa?
Pierpaolo Csarin | Saperi
Verso una post philosophy for children
14 aprile 2017

L’obiettivo della Philosophy for children non è certo quello di trasmettere in modo efficace i contenuti della tradizione filosofica, ma piuttosto di rimettere quest’ultima in gioco, stimolare attraverso la trasformazione della classe in comunità di ricerca, il piacere per la pratica filosofica come approccio dialettico, dialogico e argomentativo alle questioni di fondo.
Marco Baldino | Filosofia italiana
Cacciari e il Gesù di Nietzsche
8 aprile 2017

Il cristianesimo costituisce per Nietzsche un problema non è riconducibile all’anti-cristianesimo. Le dichiarazioni di guerra nietzschiane contro il cristianesimo contenute nelle citazioni canoniche vanno intese non come reazione paganeggiante, ma come relazione e colloquio. La tesi di Nietzsche è che il cristianesimo è cosa del tutto diversa dalla figura del Cristo, anzi dalla figura di Gesù, la quale si riconnette invece all’«enigma» dell'Oltreuomo.


© 2012-2017 kasparhauser.net